La forzata chiusura di questi giorni ci ha fatto scoprire l’utilità di tecnologie
digitali e di nuove forme di lavoro flessibili. Come si svilupperà l’utilizzo della tecnologia e l’organizzazione del lavoro alla ripresa delle attività


Le tecnologie digitali di I 4.0 rappresentano un’opportunità da cogliere
rapidamente per migliorare flessibilità operativa ed efficienza, ma a patto che anche l’organizzazione del lavoro ed i processi aziendali si adeguino.


Impariamo dalle esperienze di manager ed esperti come sfruttare al meglio le nuove tecnologie per uscire velocemente dalla crisi

Scheda Docente

Paolo Sganzerla
CEO di MPS Consulting

Dopo una prima esperienza in qualità di ingegnere di produzione presso lo stabilimento Alfa Romeo di Arese è passato alla consulenza realizzando numerosi progetti di Lean Transformation sia in aziende manifatturiere, che in aziende di servizio, operando in Italia e all’estero.
Già membro del management team di JMAC Europe, dove ha operato per quasi 20anni, nel 2015 ha fondato MPS Consulting, dove ricopre il ruolo di Amministratore Delegato. Ha partecipato a numerosi viaggi di studio in Giappone confrontandosi con manager e consulenti giapponesi sull’applicazione dei principi Lean e TPS.

Scheda Ospiti

Fabio Ceccarani
CEO di Simonelli Group

Fabio Ceccarani, è amministratore delegato di Simonelli Group, azienda leader mondiale nella produzione di macchine per il caffè di alta gamma. Esperto di M&A e con una naturale propensione all’innovazione e alle nuove tecnologie.

Lorenzo Ferrari
Head of Blades and Vanes Production di Ansaldo Energia

Lorenzo Ferrari è alla guida della funzione di produzione di turbine a vapore e a gas di Ansaldo Energia. Ha fatto parte dell’executive committee per la realizzazione del progetto di innovazione “Lighthouse plant”, punto di riferimento a livello mondiale per l’industria 4.0.

Ricordiamo che l’evento è già terminato.

Paolo Sganzerla

Richiedi informazioni

Richiesta informazioni