L’iniziativa formativa “Innovation management” ha come obiettivo quello di potenziare le capacità di comprensione, avvio e gestione dei processi di innovazione in azienda. Francesco Iannice di MPS sarà uno dei docenti dell’iniziativa intervenendo sul tema “Project e team management”.

L’innovazione di prodotti e servizi gioca un ruolo determinante nelle organiz­zazioni di successo e saperla gestire non è un’opzione, ma una necessità dalla quale non è possibile prescindere. Punto cardine non è più “perché innovare”, ma “come innovare”. In questo contesto è necessario armonizzare e sincronizzare metodi, strumenti e per­sone in coerenza con il modello di business e di strategia aziendale. Per poterlo fare si rende necessario un approccio sistemico, dove diventano necessarie conoscenze e competenze professionali multidisciplinari che richiedono una formazione specifica. Se si vuole affrontare la sfida dell’innovazione bisogna saper riconoscere i cambiamenti di scenario, concepire strategie innovative e implementarle efficacemente.

L’iniziativa formativa “Innovation management” nasce da una collaborazione tra Unione Industriale di Torino – Sportello Horizon 2020 e programmi europei, Mesap, Piccolindustria, docenti del Politecnico di Torino, del Politecnico di Milano, dell’Università del Piemonte Orientale, di Bologna e Skillab, e ha come obiettivo quello di potenziare le capacità di comprensione, avvio e gestione dei processi di innovazione in azienda tenendo in considerazione le opportunità e i rischi interni ed esterni all’impresa.

Obiettivi – Il corso permetterà di sviluppare le capacità per:

> acquisire consapevolezza del valore strategico della creatività

> comprendere le traiettorie potenziali di innovazione e i cambiamenti di scenario, di mercato, tecnologici, organizzativi e cognitivi per il miglioramento delle prestazioni delle organizzazioni sul territorio

> definire strategie innovative, e la loro applicazione, e individuare gli strumenti per la generazione di nuove idee

> gestire, coordinare e portare a compimento progetti complessi di prodotti, servizi o modelli di business in ottica di innovazione industriale e/o sociale che vadano incontro ai reali bisogni del mercato e che allo stesso tempo creino nuove relazioni fra Università e Azienda

> pianificare le risorse umane (gestione di team, leadership), i tempi delle risorse allocate e dei ricavi e dei costi attesi, controllo progetto e gestione dei rischi

Il corso si rivolge a Imprenditori di PMI, Responsabili di R&S, Manager inter funzionali di medie e grandi aziende e a chi desidera imparare a gestire un progetto aziendale di innovazione.

Chiamaci per avere maggiori dettagli o vai sul sito Skillab.

Paolo Sganzerla

Richiedi informazioni

Richiesta informazioni